sei qui: Home

Prenotazione strutture

Prenotazione strutture

Prenotazione strutture

Prenotazione online
Tennis, Calcetto
Palestra, Pala CRF
Prenotazione strutture

RistoBar Tiki Taka

Risto Bar Tiki Taka

Risto Bar Tiki Taka

Piazza Don Gerbaudo n.13
Centallo
Presso impianti sportivi
3347859117
Risto Bar Tiki Taka
A.S.D.G. Centallo 2006
Eccellenza Acqui-Centallo

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GIOVANILE CENTALLO 2006


ACQUI - GIOVANILE CENTALLO 2006

1 - 3

GIOVANILE CENTALLO: Baudena, Molardo, Bongiovanni, Vallati, Mozzone, Giorgis, Rocca (25’ s.t. Morra), Giacca, Magnino (45’ s.t. Moino), Giraudo (8’ s.t. De Peralta), Racca. Reinaudo, Brugiafreddo, Garello, Margaria, Mellano.
Una vittoria significativa quella ottenuta domenica pomeriggio dalla Giovanile Centallo nella difficile trasferta di Acqui. Grande protagonista della partita è stato l’attaccante Magnino, che ha realizzato una bellissima tripletta che ha distrutto le speranze della formazione di casa. E dire che al Centallo, oltre all’infortunato Tallone mancava anche il centrocampista Giordana per motivi di lavoro. Un altro protagonista della sfida è stato il portiere Baudena, che si è ripreso dall’errore contro l’Albese e ha negato con tre miracoli tre gioie ai giocatori di casa. Ma tutti i giocatori scesi in campo hanno fatto la loro parte contro un avversario ostico e mai domo. Per la Giovanile Centallo 3 punti che danno morale dopo le due sconfitte immeritate rimediate contro Pro Dronero e Albese. Era assente anche il primo allenatore Danilo Biancol che mancherà ancora la prossima domenica. Al suo posto il vice Diego Penazzo, che ha esordito con una bella trasferta vittoriosa.
Nel primo tempo dopo 11’ la Giovanile Centallo è in vantaggio: a centrocampo Rocca va via al suo marcatore, avanza di qualche metro e poi lancia Magnino sulla destra, l’attaccante lascia rimbalzare il pallone e poi calcia un diagonale da destra che fulmina il portiere Cipollina. Al 36’ viene annullata una rete a Giraudo per fuorigioco, al termine di una notevole azione corale centallese. Al 39’ il raddoppio della Giovanile: Magnino viene lanciato sulla sinistra, scatta con a fianco Camussi, poi lo anticipa con un sinistro che non dà scampo a Cipollina.  Nel primo tempo Acqui non pervenuto.
La ripresa inizia con una bella occasione centallese:Magnino, su rilancio di Baudena, scatta sulla sinistra e poi mette al centro dove Giraudo viene anticipato dal portiere Cipollina. Si mette in luce il portiere ospite Baudena su pericolosa conclusione di Coletti. Un minuto dopo è tripletta di Magnino, che trasforma un calcio di rigore concesso per un netto fallo su Giraudo. Al 15’ l’Acqui accorcia le distanze con una deviazione ravvicinata di Bollino. La squadra di casa prende coraggio e costringe la Giovanile Centallo a difendersi nella propria metà campo. Al 18’ secondo miracolo di Baudena che vola a deviare un tiro dalla sinistra. Al 26’ l’Acqui colpisce la traversa con una conclusione dentro l’area. Poi al 45’ il terzo miracolo di Baudena che toglie dal sette una conclusione avversario.
Brutto gesto del portiere Cipollina che schiaffeggia Moino, l’arbitro fa finta di non vedere. Dopo 5’ di recupero decreta la fine delle ostilità, con la Giovanile Centallo che festeggia. Il presidente Stefano Pelissero, l’allenatore Danilo Bianco e il dirigente Marcello Giacca si congratulano con la squadra.
Domenica prossima sul campo Don Eandi, la Giovanile affronterà la Cbs, squadra a zero punti dopo tre partite.

Orest Tomatis


 

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information